Benessere & Bellezza

Gli effetti della psiche sulla bellezza

Lăo Huà: in cinese significa letteralmente “Diventare vecchi”. Il primo ideogramma da sinistra, nella parte superiore, contiene il carattere di “capelli”, mentre in quella inferiore quello relativo al “cambiamento”. Il secondo ideogramma nella metà sinistra, rappresenta un uomo in piedi e nella metà di destra un uomo seduto: significa “trasformazione”, una persona che cambia. L’unione dei due ideogrammi significa “invecchiare”.

Nella Medicina Classica Cinese, l’invecchiamento è visto come un progressivo declino dell’energia vitale, conosciuta come “Qi”. L’energia ereditata geneticamente, unita a quella cosmica presente negli istanti del concepimento e della nascita, costituisce il patrimonio energetico di partenza: con un po’ di fortuna un “Qi” forte ci consente una buona salute e una lunga vita. Ciò che possiamo fare è dedicarci al mantenimento e all’arricchimento del “Qi”.

«Per ottenere questo risultato, è fondamentale un atteggiamento consapevole in tutti gli aspetti della vita, con particolare riguardo ad alimentazione, attività fisica, sessualità, gestione dello stress e sonno,» spiega il Dottor Carlo Barbieri. «Il fattore ancora trascurato dalla medicina occidentale, tuttavia, è la psiche. La serenità d’animo è importante come un’alimentazione corretta, l’attività fisica o il riposo.»

La dottoressa Barbara Gavazzi, membro del Comitato Scientifico Lefay SPA Method, è specializzata nello studio comparato tra la Medicina Cinese e la psicologia del profondo, nonché ideatrice del Consulto Medico Psicoterapico. Approfondiamo con lei il rapporto tra la sfera psicologica e la bellezza naturale.

Come influisce la psiche sull’aspetto esteriore?

«La psiche è costituita da vissuti emotivi, episodi biografici significativi, sogni e personalità. Elementi che possono influenzare la salute dell’individuo e quindi la qualità della bellezza naturale, soprattutto se pensiamo che l’aspetto esteriore è il risultato del corretto funzionamento di tutto l’organismo.»

Quali tecniche vengono adottate per aiutare la persona a condividere le proprie emozioni?

«I consulti medici psicoterapici sono molto utili per sbloccare l’individuo al racconto. Inoltre, il colloquio energetico con cui iniziano i programmi salute Lefay SPA Method ha lo scopo di conoscere la storia clinica dell’Ospite sia relativamente al corpo, sia nelle sue caratteristiche psicologiche, che si esprimono appunto in sogni, qualità del sonno, comportamento, emotività e altro, aspetti necessari secondo la clinica della Medicina Cinese.»

A quale livello si sviluppano i vissuti che possono determinare la luminosità dell’aspetto esteriore?

«Il termine “psicologia del profondo” si riferisce a tutte quelle psicologie che collegano l’io a strati psichici non direttamente percepiti come pertinenti all’io stesso, anche se non riconducibili a un’unica teoria chiamata “inconscio”. Si può dire che sia la vera radice di ogni nostro comportamento, la radice più autentica di ciò che siamo e che esprimiamo all’esterno, anche in termini di bellezza.»

I trattamenti Anti Age Lefay SPA abbinano tecniche manuali di rassodamento e drenaggio all’utilizzo dei prodotti specifici della linea cosmetica “Tra Suoni e Colori”, che penetrano gli strati più profondi della pelle, modulando i processi ossidativi e proteggendo il patrimonio genetico. Il programma salute “Luminosità dello Spirito” è dedicato a coloro che vogliono rinnovare il proprio aspetto e si basa su una concezione completamente olistica della bellezza, concentrandosi sul riequilibrio del sistema nervoso, il nutrimento dell’anima e il profondo rilassamento. Aspetti che insieme donano nuova luminosità alla pelle, distengono le rughe e rendono il corpo più tonico.

Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *